In base alla normativa in materia di privacy applicabile, la CISL SCUOLA COSENZA titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa che tale sito non utilizza cookie di profilazione

La prosecuzione della navigazione equivale a consenso. Per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l'informativa cookies completa Per saperne di piu'

Approvo

Lavoro, Ambiente, Clima: tre grandi temi per la scuola

Il Inserito in Approfondimento. Visite: 322

Lavoro, Ambiente, Clima: tre grandi temi per la scuola

L’Assemblea nazionale della CISL Scuola (7-9 ottobre 2019)

Anche la Segreteria provinciale di Cosenza ha partecipato all’Assemblea nazionale della CISL Scuola (Milano, 7-9 ottobre), convocata all’insegna dello slogan SCUOLA. FUTUROPRESENTE. I lavori – insieme ai temi più strettamente “sindacali” di cui si parla nel documento finale scaricabile dal link http://www.cislscuola.it/index.php?id=2872&tx_ttnews%5Btt_news%5D=31006&cHash=7ca4f623a6a211c723d4d60a76d1e2cd – hanno toccato anche la questione dello sviluppo sostenibile della “nostra madre terra”, com’è chiamata da San Francesco d’Assisi nel Cantico delle creature. Una questione di grande attualità sia sul piano delle scelte politiche globali, nazionali e locali, sia sul piano educativo, come dimostra anche il movimento giovanile sviluppatosi in seguito alle iniziative della studentessa svedese Greta Thunberg.

Il tema non è nuovo e la comunità scientifica sottolinea ormai da decenni la drammaticità e l’urgenza di scelte non più rinviabili; tuttavia, sta emergendo una consapevolezza maggiormente diffusa, almeno sul piano di una vasta sensibilizzazione, della responsabilità che le generazioni attuali hanno verso quelle future nel conservare un ambiente a misura d’uomo: è una presa di coscienza in cui hanno sicuramente un ruolo fondamentale le tante attività che nelle scuole italiane ed europee – a volte in modo approssimativo, ma spesso con serietà e partecipazione da parte degli alunni accompagnati da docenti motivati – stanno producendo ricerche e dando vita a progetti di mobilità internazionale che coinvolgono tante persone.

La scelta della CISL Scuola di dedicare il focus di approfondimento della propria Assemblea nazionale a una discussione su “Lavoro, Ambiente, Clima: tre grandi temi per la scuola” (temi strettamente connessi) costituisce, dunque, uno stimolo significativo perché all’argomento si dia lo spazio che esso merita nell’attività scolastica, secondo modalità che coinvolgono sia le singole discipline, sia gli aspetti interdisciplinari e multidisciplinari, sia una progettualità di più ampio orizzonte.

Vale la pena di ricordare che sulla questione una traccia di riflessione importante e particolarmente utile – per l’autorevolezza della fonte, per la peculiarità dell’approccio multidisciplinare (spirituale, scientifico, politico, operativo), per le implicazioni etiche e per gli spunti di riflessione che se ne posso trarre, per la sintesi che offre, per la chiarezza del linguaggio, semplice, ma non superficiale – è data dall’enciclica Laudato si’ (il titolo è evidentemente tratto dal Cantico delle creature) che Papa Francesco ha dedicato alla cura della casa comune delle donne e degli uomini, che è appunto l’ambiente in cui essi vivono, la “madre terra”. Tra l’altro, nel testo del Papa – più volte citato durante la discussione – emerge anche lo stretto legame esistente tra la questione del lavoro e i temi ambientali.

Per un’introduzione all’enciclica Laudato si’ può essere utile, anche a scopo didattico, la breve e chiara “guida alla lettura” pubblicata il 18 giugno 2015, in coincidenza con l’uscita del testo papale, sul sito di Aggiornamenti sociali (rivista dei Gesuiti del Centro San Fedele di Milano), a cura della redazione: https://www.aggiornamentisociali.it/articoli/i-laudato-si-i-una-guida-alla-lettura/.

Com’è noto, un’enciclica è una lettera pastorale del papa su argomenti di dottrina cattolica o temi morali e sociali; la denominazione del documento viene dal latino epistula enciclica, cioè “lettera circolare” (dal greco enkùklios). Al testo della Laudato si’ completo di note si può essere facilmente accedere cliccando su http://w2.vatican.va/content/francesco/it/encyclicals/documents/papa-francesco_20150524_enciclica-laudato-si.html.

Per praticità, può essere utile avere a portata di mouse anche il link del Cantico delle creature:

http://www.sanfrancescopatronoditalia.it/notizie/cultura/cantico-delle-creature-31157#.WjZFOt_iZPY.