In base alla normativa in materia di privacy applicabile, la CISL SCUOLA COSENZA titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa che tale sito non utilizza cookie di profilazione

La prosecuzione della navigazione equivale a consenso. Per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l'informativa cookies completa Per saperne di piu'

Approvo
  • header concorso 2018
  • bannerorari
  • orari 1
  • orari 2 ok
  • mobilita

Compilazione assegni familiari Docenti ed Ata
Dichiarazione dei servizi
Domande di ricostruzione di carriera

Lunedi-Mercoledi-Giovedi 
dalle 10 alle 12-dalle 16 alle 17 
Consulente:GIOVANNI TANGARO
(dalle 15 alle 16 previo appuntamento)

 

Consulenza Giuridica, Amministrativa e Contabile
per D.S. e D.S.G.A. ed Ass. Amministrativi

con esperti del settore previo appuntamento
giovedi pomeriggio

 

Sportello privacy e sicurezza del lavoro

con esperto del settore. Martedì dalle 16.00 alle 17.00 previo appuntamento.

 

Sportello Progetti PON

venerdì dalle 17. 00 alle 18.00 con Luca Pascali previo appuntamento. 

Servizio di consulenza legale

Giovedi pomeriggio dalle 16.30 alle 17.30 Sede Centrale
PREVIO APPUNTAMENTO Avv. Marco Mari
Consulenza presso le sedi territoriali (Rossano Corigliano Trebisacce Cassano)
Avv. Ombretta Propato previo appuntamento tel. 328-5555037 - 0981-76209

Sportello Consulenza Fondo Espero
Opportunità e Vantaggi

Giovedi pomeriggio dalle 16.30 alle 17.30 con esperto del settore. 

Sportello Area Sostegno

Martedi dalle 16 alle 18 con esperto del settore(Previo Appuntamento)

Sportello Strumento Musicale

Martedi pomeriggio dalle ore 16.00 alle ore 17.00 con Igino Vigna

Si comunica che per problemi tecnici il link da utilizzare per
aderire ai ricorsi GAE 2017 attivati dallo Studio legale di nostro
riferimento è stato modificato con il seguente :

 

 

La procedura di inserimento dati ed i termini previsti per l'adesione
ai ricorsi restano invariati.

firmaImmissioni in ruolo dal 1° settembre 2017. Sarà possibile attingere, in caso di necessità, da elenchi dei candidati che hanno raggiunto il punteggio minimo previsto nel concorso 2016, anche oltre limite del 10 per cento.

Il D.Lgs. n. 59/2017 statuisce (art. 17, comma 2, lettera a) che il 50 per cento dei posti di docente vacanti e disponibili nelle scuole secondarie è coperto annualmente mediante  scorrimento  delle graduatorie di merito delle procedure concorsuali.

La norma conferisce all’Amministrazione, nel caso in cui  dovesse concretizzarsi l’interesse pubblico alla copertura annuale dei posti ancora vacanti e disponibili nelle scuole secondarie, il potere eccezionale di disporre l’estensione delle graduatorie di merito attingendo, mediante scorrimento, dagli elenchi dei candidati che hanno raggiunto il punteggio minimo previsto dai bandi del 2016, anche in deroga, quindi, al limite percentuale del 10 per cento, previsto dalla vigente normativa.