In base alla normativa in materia di privacy applicabile, la CISL SCUOLA COSENZA titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa che tale sito non utilizza cookie di profilazione

La prosecuzione della navigazione equivale a consenso. Per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l'informativa cookies completa Per saperne di piu'

Approvo
  • slide 00
  • head vale
  • slide cuneo fiscale
  • bannerorari
  • orari 3
  • orari2 head
  • banner concorso docenti 2019 20 2

Compilazione assegni familiari Docenti ed Ata
Domande di ricostruzione di carriera

Dichiarazione dei servizi

Giovanni Tangaro e Antonio Aloe
(Previo appuntamento)

 

Consulenza Giuridica, Amministrativa e Contabile
per D.S. e D.S.G.A. ed Ass. Amministrativi

con esperti del settore previo appuntamento
giovedi pomeriggio

 

Sportello privacy e sicurezza del lavoro

con esperto del settore. Martedì dalle 16.00 alle 17.00 previo appuntamento.

 

Sportello Progetti PON

venerdì dalle 17. 00 alle 18.00 con Luca Pascali previo appuntamento. 

Servizio di consulenza legale

Giovedi pomeriggio dalle 16.30 alle 17.30 Sede Centrale
PREVIO APPUNTAMENTO Avv. Marco Mari
Consulenza presso le sedi territoriali (Rossano Corigliano Trebisacce Cassano)
Avv. Ombretta Propato previo appuntamento tel. 328-5555037 - 0981-76209

Sportello Consulenza Fondo Espero
Giovedi pomeriggio dalle 16.30 alle 17.30 con esperto del settore. 

Sportello Area Sostegno

Martedi dalle 16 alle 18 con esperto del settore(Previo Appuntamento)

Sportello Strumento Musicale

Martedi pomeriggio dalle ore 16.00 alle ore 17.00 con Igino Vigna

«Ricordare è un dovere». Così il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel giorno in cui ricorre l’anniversario dell’uccisione di Aldo Moro, avvenuta il 9 maggio 1978, e che il Parlamento nel 2007 ha istituito quale “Giorno della Memoria” delle vittime del terrorismo, interno e internazionale. «Ricordare le strategie e le trame ordite per destabilizzare l'assetto costituzionale, le complicità e le deviazioni di soggetti infedeli negli apparati dello Stato, le debolezze di coloro che tardarono a prendere le distanze dalle degenerazioni ideologiche e dall'espandersi del clima di violenza».
«Il terrorismo – prosegue il Capo dello Stato - è stato sconfitto grazie al sacrificio e alla rettitudine di molti, e grazie all'unità che il popolo italiano ha saputo esprimere in difesa dei valori più profondi della propria civiltà. La storia ci ha dimostrato che l'unità e la coesione degli italiani sono gli strumenti più efficaci di fronte ai pericoli più gravi».
Nella dichiarazione non mancano accenni molto espliciti al fatto che molti aspetti restano ancora da chiarire su questo come su altri tragici eventi. «Non ovunque è stata fatta piena luce – ricorda Mattarella - La verità resta un diritto, oltre che un dovere per le istituzioni: la ricerca della verità, dunque, deve continuare laddove persistono lacune e punti oscuri».
Infine l’invito a non limitarsi, nel ricordo, a esecrare le azioni criminali compiute, ma soprattutto a farne occasione per trarre esempio da ciò che le vittime hanno rappresentato in vita per il Paese. «Nel riscoprire il pensiero, l'azione, gli insegnamenti di Moro e di tanti altri giusti che hanno pagato il prezzo della vita – conclude il Presidente -, ritroveremo anche talune radici che possono essere preziose per affrontare il futuro».

La dichiarazione del Presidente Mattarella

*****

Sulla figura di Aldo Moro riproponiamo in allegato tre contributi di Marco Follinidon Italo Mancini e Renato Moro segnalati negli approfondimenti mensili dell'Agenda CISL Scuola (maggio 2020)

Files:
Moro_09052014_02.pdf357 K
mancini_09052018.pdf653 K
MORO-40-16032018.pdf667 K

Fonte: www.cislscuola.it

DOCENTI PRECARI : ISCRIZIONE GRATUITA ALLA PIATTAFORMA PER LA PREPARAZIONE AI CORSI PER CONCORSI DOCENTI INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA

Informiamo che la piattaforma IRSEF-IRFED NAZIONALE rende disponibili ULTERIORI corsi in preparazione al concorso ordinario scuola INFANZIA e PRIMARIA e STRAORDINARIO SCUOLA SECONDARIA. A breve saranno disponibili anche per il CONCORSO ORDINARIO SCUOLA SECONDARIA (relativamente alla parte generale).
In futuro verranno messi a disposizione anche corsi per il SOSTEGNO e per INSEGNANTI DI RELIGIONE.

POSSONO ACCEDERE ALLA PIATTAFORMA, IN MODO DEL TUTTO GRATUITO, GLI ISCRITTI CISL SCUOLA CON TESSERA ANNUALE 2020 (non verranno prese in esame domande di tesserati degli anni precedenti che non abbiano rinnovato l’iscrizione per il 2020):

Ovviamente la tessera può essere rinnovata in qualsiasi momento contattando gli operatori delle nostre sedi (vedi sezione contatti del sito per le sedi periferiche e per la sede centrale di Cosenza avviso allegato alla news) per avere quindi la possibilità di usufruire di questo ottimo servizio gratuito.

 

 

SEGRETERIA TERRITORIALE COSENZA
via Caloprese, 23/b
87100 Cosenza (CS)

Telefono: 0984 21041

Gli operatori e il segretario generale Enzo Groccia della struttura CislScuola di Cosenza, sono disponibili per offrire consulenza a tutti i nostri associati, preferibilmente durante gli orari di sportello, che qui ricordiamo:
dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e dalle ore 16:00 alle ore 18:00 dal lunedi al venerdì.


Di seguito i numeri di cellulare da utilizzare:


Antonio Aloe:          3394774475

Giuseppe Costabile: 3714352569

Antonietta De Vita: 3474834569

Giovanni Tangaro:  3485159501

Enzo Groccia:         3395242934

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
M-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito: https://www.cislscuolacosenza.it/

 Pubblichiamo i requisiti utili per partecipare  al concorso ordinario 2020 e il DM 259/2017 che  modifica in alcuni punti il DPR 19/2016:

  1. Per la scuola dell'infanzia e primaria:
    • Laurea in Scienze della formazione primaria (titolo abilitante all'insegnamento - art. 6, L. 169/2008).
    • Diploma Magistrale o Diploma di Liceo Socio-Psico-Pedagogico conseguito entro l'anno scolastico 2001-2002 (DM 10 marzo 1997) (titoli abilitanti all'insegnamento).
  2. Per la scuola secondaria di I e II grado:
    • Laurea di Vecchio Ordinamento DPR 19/2016,Tabella A
    • Laurea Specialistica o Magistrale di Nuovo Ordinamento DPR 19/2016, Tabella A.
    • Diploma accademico di II livello, Diploma di Conservatorio o di Accademia di Belle Arti Vecchio Ordinamento DPR 19/2016, Tabella A.
    • Diploma di scuola superiore (per gli insegnamenti tecnico pratici) DPR 19/2016, Tabella B.



NOTE:

1. gli esami o CFU richiesti dal DPR 19/2016 possono essere conseguiti durante il corso di laurea (triennale, specialistica, magistrale), tramite corsi post-lauream (scuole di specializzazione, master universitari etc.), tramite corsi singoli universitari, fermo restante il requisito del conseguimento finale della laurea magistrale .

2. I laureati Vecchio Ordinamento dovranno sostenere esami di nuovo ordinamento da 12 CFU per ciascuna annualità richiesta e con la stessa denominazione riportata nel DPR 19/2016. Qualora le università non rendano più disponibili esami con le denominazioni citate nel DPR 19/2016, ovvero non trovino diretta equipollenza con un altro esame, potranno essere sostenuti i corrispondenti esami nei SSD-Settori Scientifico Disciplinari previsti per le lauree di Nuovo ordinamento (Settori Scientifico Disciplinari). 

3.Laddove il DPR 19/2016 indichi diversi SSD per un totale di CFU, è possibile distribuire liberamente i crediti tra uno o più dei SSD indicati. Esempio:


Esempio: 

Codice Classe di concorso Denominazione Titoli di accesso NOTE
A-54
ex 61/A
Storia dell’arte LS 4-Architettura 
e ingegneria edile (5)
(5) Con almeno 24 crediti nei settori scientifico disciplinari L-ART e ICAR di cui 12 in LART/01 o 02, 12 in L-ART/01 o 02 o 03 o 04 e ICAR/13 o 18 o 19


Con LS-4 si potra accedere alla classe A-54 in uno dei seguenti modi: 
- 24 CFU in LART/01 
oppure
- 24 CFU in LART/02 
oppure
- 12 CFU in LART/01 e 12 cfu in LART/02
oppure
- un totale di 12 CFU conseguiti in uno o più dei seguenti SSD: LART/01 ; LART/02 + un totale di 12 CFU conseguiti in uno più dei seguenti SSD: L-ART/01; L-ART/02 ; L-ART/03 L-ART/04; ICAR/13; ICAR/18; ICAR 19

Dal sito Cisl Scuola Nazionale: 

La CISL Scuola (Ufficio Sindacale) ha predisposto schede illustrative delle quattro procedure concorsuali di cui sono stati pubblicati i bandi sulla Gazzetta Ufficiale del 28 aprile 2020.
Ulteriori informazioni e documentazione sono reperibili sulla PAGINA CONCORSI del nostro sito.

Concorso ordinario primaria infanzia

Concorso ordinario scuola secondaria

Concorso straordinario sc. secondaria

Accesso a percorsi di abilitazione sc. secondaria

Pubblichiamo la pagina dell'area tematica sui concorsi per docenti anno 2020  curata dall'Ufficio sindacale della Cislscuola nazionale.

http://www.cislscuola.it/index.php?id=5546

TUTTO SUI CONCORSI

Per ogni necessità di assistenza e consulenza,
rivolgiti alla CISL Scuola del tuo territorio.
Vedi l'elenco delle nostre sedi territoriali

SEGRETERIA TERRITORIALE COSENZA
via Caloprese, 23/b
87100 Cosenza (CS)

Telefono: 0984 21041

Gli operatori e il segretario generale Enzo Groccia della struttura CislScuola di Cosenza, sono disponibili per offrire consulenza a tutti i nostri associati, preferibilmente durante gli orari di sportello, che qui ricordiamo:
dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e dalle ore 16:00 alle ore 18:00 dal lunedi al venerdì.


Di seguito i numeri di cellulare da utilizzare:


Antonio Aloe:          3394774475

Giuseppe Costabile: 3714352569

Antonietta De Vita: 3474834569

Giovanni Tangaro:  3485159501

Enzo Groccia:         3395242934

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
M-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito: https://www.cislscuolacosenza.it/

LSCUOLA COSE
Il Ministero dell'Istruzione ha emanato i bandi per quattro procedure concorsuali, riguardanti l'insegnamento in tutti gli ordini e gradi di scuola. Si tratta del concorso ordinario per titoli ed esami relativo ai posti comuni e di sostegno della scuola dell’infanzia e primaria, delle procedure ordinarie e straordinarie per titoli ed esami relative a posti di docente della scuola secondaria di primo e secondo grado (comune e sostegno) e della procedura straordinaria per l'accesso ai percorsi di abilitazione nella secondaria di I e II grado. In questa pagina tutte le informazioni al riguardo.
Molte strutture territoriali e regionali della CISL Scuola avevano già organizzato corsi di preparazione alle prove concorsuali, il cui svolgimento in presenza è stato interrotto a causa dell'emergenza Covid-19. In molti casi si è provveduto alla loro sostituzione con attività on line: al riguardo, consigliamo di contattare la struttura di proprio interesse, come indicato in apertura di questa pagina.
Anche ad integrazione e supporto di tali iniziative, IRSEF IRFED ha predisposto una piattaforma on line alla quale si accede mediante credenziali che gli interessati potranno ottenere richiedendole alla propria struttura territoriale o regionale.

I bandi

concorso ordinario per infanzia e primaria (posti comuni e di sostegno)

Invio domande: dalle ore 09.00 del 15 giugno 2020, fino alle ore 23.59 del 31 luglio 2020

concorso ordinario per la secondaria di I e II grado (posti comuni e di sostegno)

Invio domande: dalle ore 9,00 del 15 giugno 2020 fino alle ore 23,59 del 31 luglio 2020

concorso straordinario per la secondaria di I e II grado (posti comuni e di sostegno)

Invio domande: dalle ore 9.00 del 28 maggio 2020 fino alle ore 23.59 del 3 luglio 2020

procedure straordinaria per l'accesso ai percorsi di abilitazione su posto comune della secondaria di I e II grado

Invio domande: dalle ore 9,00 del 28 maggio 2020 fino alle ore 23,59 del 3 luglio 2020

Approfondimenti e materiali

https://www.cisl.it/primo-piano/16079-settant-anni-della-cisl-30-aprile-1950-30-aprile-2020-lettera-di-annamaria-furlan-agli-iscritti-e-ai-delegati-della-cisl.html

 

 

logo cisl 7029 Aprile 2020 - La Cisl compie domani settant’anni. La Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori fu infatti fondata a Roma il 30 aprile 1950 al Teatro Adriano di Roma in un’ Assemblea generale a cui parteciparono i delegati della LCgil, della Fil e della Ufail.
Primo Segretario Generale fu eletto Giulio Pastore, leader della corrente sindacale cristiana dopo la scomparsa di Achille Grandi. Pastore ha guidato la confederazione di Via Po fino al 1958 e successivamente è stato anche Ministro dello Sviluppo del Mezzogiorno sino al 1968.

 Dal 29 aprile al 6 maggio gli aspiranti presidenti nelle commissioni d’esame dovranno trasmettere, tramite istanza POLIS, le schede di partecipazione Modelli ES-E e ES-1.

Questo è il calendario delle attività previsto:

Attività Periodo/Data
1 Compilazione automatica delle proposte di configurazione (Modelli ES-0) da parte delle istituzioni scolastiche 20/4/2020 – 28/4/2020
2 Monitoraggio e verifica dei modelli ES-0 registrati a sistema in formato pdf, da parte degli Ambiti Territoriali Provinciali.  

20/4/2020 – 28/4/2020

3 Termine per la designazione dei commissari interni da parte dei consigli di classe 30/4/2020
4 Compilazione dei modelli ES-C (commissari interni) da parte delle istituzioni scolastiche. 27/4/2020 – 30/4/2020
5 Gestione delle configurazioni delle commissioni da parte degli Uffici Scolastici Regionali, per il tramite degli Ambiti Territoriali Provinciali  

29/4/2020 – 11/5/2020

6 Trasmissione, tramite istanza POLIS, delle schede di partecipazione dei Presidenti (Modelli ES-E e ES-1) 29/4/2020 – 6/5/2020
7 Verifica e convalida delle schede di partecipazione dei Presidenti (Modelli ES-E e ES-1) da parte degli Istituti Scolastici e degli Ambiti Territoriali Provinciali  

8/5/2020 – 18/5/2020

8 Termine ultimo per il recapito, dai dirigenti scolastici agli Uffici Scolastici regionali degli elenchi riepilogativi degli aspiranti Presidenti che hanno presentato i Modelli ES-E e ES-1  

18/5/2020

9 Pubblicazione Elenchi regionali dei Presidenti da parte degli Uffici Scolastici Regionali 21/5/2020

Allegati

Fonte:http://www.istruzione.calabria.it/om-aooufgab197-20200417/

 Sono stati pubblicati nella Gazzetta Ufficiale del 28 aprile 2020 tre concorsi per l’assunzione a tempo indeterminato del personale docente e la procedura per il conseguimento dell’abilitazione nella scuola secondaria. 

I bandi sono reperibili su:

Le domande potranno essere presentate dal 28 maggio per il concorso straordinario secondaria, dal 15 giugno per i concorsi ordinari.

Successivamente  si darà avviso, sulla Gazzetta Ufficiale,  delle date di svolgimento delle prove.

Le domande si potranno inoltrare sul portale : https://www.istruzione.it/polis/Istanzeonline.htm

 

Le misure anticipate in conferenza stampa dal Presidente del consiglio prof. Giuseppe  Conte nella serata di ieri, 26 aprile, sono contenute nel DPCM 26 aprile 2020, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 108 del 27 aprile 2020.

 

Il DPCM entra in vigore il 4 maggio e avrà validità fino al 17 maggio, fatta eccezione per alcune disposizioni che sono già entrate in vigore oggi.

 

Fonte:http://www.trovanorme.salute.gov.it/norme/dettaglioAtto?id=73916

 

 

Pubblichiamo  la nota odierna con cui il ministro dell'Università comunica le nuove date per lo svolgimento delle prove di accesso al V ciclo del TFA sul sostegno.
Le date sono le seguenti :
 22 settembre 2020 prove scuola infanzia;
 24 settembre 2020 prove scuola primaria;
 29 settembre 2020 prove scuola secondaria di I grado;
 1° ottobre 2020 prove scuola secondaria di II grado

Covid-19: ridefinire priorità e spazi. Come rispondere al bisogno di socialità?

L’emergenza coronavirus ha profondamente modificato abitudini e stili di vita, relazioni sociali, cambiando il nostro presente.

Ma il futuro? Come ridefinire priorità, spazi? Come rispondere al bisogno di socialità?

Proponiamo un interessante e stimolante articolo di Rossana Galdini, docente di Sociologia Urbana e Sociologia della Progettazione Territoriale presso il dipartimento di Scienze Sociali ed Economiche della Sapienza, Università di Roma e autrice di «Terapie Urbane - I nuovi spazi pubblici della città contemporanea» (Rubbettino), dedicato agli scenari aperti dal Covid-19, pubblicato sul sito del Corriere della sera corriere.it/La ventisettesima ora e intitolato “La città riflessiva: Luoghi, spazi, relazioni tra distanza sociale e giusta distanza”.

Si può leggerlo dal link sottostante. Sarà sicuramente utile a tutti noi.

https://27esimaora.corriere.it/20_aprile_02/covid-19-scenari-citta-ci-riflette-luoghi-spazi-relazioni-distanza-sociale-giusta-distanza-16047d96-7354-11ea-bc49-338bb9c7b205.shtml