In base alla normativa in materia di privacy applicabile, la CISL SCUOLA COSENZA titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa che tale sito non utilizza cookie di profilazione

La prosecuzione della navigazione equivale a consenso. Per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l'informativa cookies completa Per saperne di piu'

Approvo

Carta del docente, temporaneamente inattiva l'applicazione

Inserito in Normativa


Sulla pagina web della "CARTA del DOCENTE" è pubblicato l'AVVISO con cui si comunica, come di consueto in questo periodo, la chiusura al 31 agosto 2020 dell'applicazione appositamente dedicata, la cui riattivazione avverrà non appena terminate le operazione di manutenzione concernenti il nuovo anno scolastico. Di seguito il testo dell’Avviso:

Si ricorda che il bonus docenti deve essere validato entro il 31 agosto 2020. A partire dal 1° settembre p.v. l’applicazione carta del docente sarà momentaneamente sospesa per la gestione del cambio dell’anno scolastico. Si segnala che i portafogli dei docenti già registrati verranno momentaneamente disattivati e gli importi dei buoni prenotati e non spesi verranno annullati d’ufficio ed attribuiti come residuo relativo all’anno scolastico 2019/2020. Inoltre saranno bloccate le funzionalità di validazione dei buoni sia da applicazione che da web service. Ciascun insegnante in possesso di una utenza SPID può accedere al bonus previsto per gli anni scolastici 2018/2019 e 2019/2020. Ciascun insegnante può consultare la composizione del proprio borsellino elettronico attraverso la specifica funzione di “storico portafoglio”. Si sottolinea l'importanza di utilizzare i numeri del contact center solo dopo aver consultato le domande frequenti e le istruzioni. I docenti che non sono mai riusciti a registrarsi e che si rivolgono ai diversi canali di assistenza sono invitati a specificare sempre il proprio codice fiscale ed il nome dell’ Identity Provider presso il quale è stata attivata l’utenza SPID.

Fonte: www.cislscuola.it

MOF 2019/20, siglato contratto integrativo

Inserito in Normativa

Mercoledi 18 settembreè stata sottoscritta  la Contrattazione Integrativa Nazionale - ai sensi dell'art. 40, comma 4, lett. a) del CCNL 19.4.2018 - sui "criteri di ripartizione delle risorse del fondo MOF per l'a.s. 2019/20". La procedura di sottoscrizione del CCNI è stata chiusa formalmente nella giornata odierna, 27 settembre.

Le risorse a disposizione ammontano ad € 800.860.000,00, di cui 142.800.000,00 destinate al "bonus docenti" introdotto dalla legge 107/2015. Come previsto, le risorse sono complessivamente inferiori a quelle dello scorso anno (quando in totale erano pari ad € 818.730.000,00) in applicazione di quanto prevede il comma 3 del citato art. 40 sulle modalità con cui finanziare, nel corso degli anni, l'aumento della Retribuzione Professionale Docenti.

Allegati:
Scarica questo file (MOF_1920_IpotCCNI_18set_19.pdf)MOF_1920_IpotCCNI_18set_19.pdf[ ]3676 kB

FIRMATO IPOTESI CCNI MOF A.S.2018.2019

Inserito in Normativa

 
Firmata in data 1 agosto 2018 l’ipotesi di CCNI relativo ai criteri nazionali per la ripartizione delle risorse finanziarie per il Fondo per il Miglioramento dell’Offerta Formativa (FMOF) per l’a.s.2018/19.. 
Il confronto, avvenuto con toni costruttivi da parte di tutti, ha consentito, ancora una volta, di recepire le novità introdotte dall’art.40 del CCNL 2016/18, contribuendo, così, a rafforzare il ruolo della RSU nelle scuole.
Seguira il commento con analisi dettagliata nei prossimi giorni.
 
Allegati:
Scarica questo file (CCNI MOF A.S. 2018 2019.pdf)CCNI MOF A.S. 2018 2019.pdf[ ]362 kB